Etica e consenso informato

  • Roberto Miniero

Estratto

Nel momento in cui si ravvisa la necessita di iniziare un programma di nutrizione parenterale (NP), è importante informare (consenso informato) i genitori e il paziente, compatibilmente con la sua età e la sua capacità di comprendere, come si fa per ogni altro programma diagnostico-terapeutico, secondo i dettami della buona pratica medica.

Bibliografia

  1. 1.
    Bugio GR (2008) Bioetica in pediatria. In: Bartolozzi G, Guglielmi M (ed) Pediatria. Principi e pratica clinica. Elsevier Masson, Milano, pp 7–12Google Scholar
  2. 2.
    Lipman TO (2001) Ethical issues and parenteral nutrition. In: Rombeau JL, Rolandelli RH (ed) Parenteral Nutrition. WB Sauders, Philadelphia, pp 588–596Google Scholar

Copyright information

© Springer-Verlag Italia 2009

Authors and Affiliations

  • Roberto Miniero
    • 1
  1. 1.Facoltà di Medicina e ChirurgiaUniversità degli Studi “Magna Graecia” di CatanzaroItalia

Personalised recommendations