Advertisement

Estratto

La mucosa della regione prossimale dell’ano è costituita da tre differenti tipi istologici: ghiandolare, transizionale e squamocellulare (rispettivamente da prossimale a distale); la mucosa squamocellulare si continua infine con la cute perianale (l’epidermide). Questa giunzione mucocutanea viene classicamente indicata come margine anale. Dalla regione anale originano pertanto due distinte categorie di neoplasie: i tumori che si sviluppano dalla mucosa (di uno dei tre tipi), che vengono chiamati carcinomi del canale anale, e quelli che originano in corrispondenza o distalmente alla cute della giunzione mucocutanea, che vengono definiti tumori del margine anale. Il limite prossimale del margine anale non è macroscopicamente ben definito e, anatomicamente, può variare da paziente a paziente. Un limite prossimale localizzato a cm 5–6 dalla giunzione mucocutanea si applica alla maggior parte dei soggetti adulti.

Preview

Unable to display preview. Download preview PDF.

Unable to display preview. Download preview PDF.

Copyright information

© American Joint Committee on Cancer 2007

Personalised recommendations