Advertisement

The Road Towards Federalism in Italy?

  • Silvio Gambino
Chapter

Abstract

Italy’s experience in the matter of regional reform and so-called fiscal federalism urges that the title of this paper should be reformulated and turned into a question.

Keywords

Autonomous Community Title Versus Constitutional Framework Fiscal Federalism Constitutional Reform 
These keywords were added by machine and not by the authors. This process is experimental and the keywords may be updated as the learning algorithm improves.

References

  1. AA.VV. (I.S.R.-C.N.R.), La potestà statutaria regionale nella riforma della Costituzione, Milan, 2001Google Scholar
  2. AA.VV., Il federalismo preso sul serio, Bologna, 1996.Google Scholar
  3. AA.VV., La potestà statutaria regionale nella riforma della Costituzione. Temi rilevanti e profili comparati, Milan, 2001Google Scholar
  4. AA.VV., Legge ‘La Loggia’. Commento alla L. 5 giugno 2003 n. 131 di attuazione del titolo V della Costituzione, Rimini, 2003Google Scholar
  5. AA.VV., Lo Stato autonomista, Bologna, 1998Google Scholar
  6. AA.VV., Seicentosei dieci anni dopo, Rome, 1988Google Scholar
  7. U. Allegretti, “Autonomia regionale e unità nazionale,” in Le Regioni, 1995Google Scholar
  8. A. Anzon, “Un passo indietro verso il regionalismo ‘duale’,” the Forum-on line A.I.C.Google Scholar
  9. A. Anzon, ‘Flessibilità dell’ordine delle competenze legislative e collaborazione tra Stato e regioni (nota a C. Cost. n. 303/2003), in Giurisprudenza costituzionale, 5, 2003cGoogle Scholar
  10. A. Anzon, “Il difficile avvia della giurisprudenza costituzionale sul nuovo titolo V della Costituzione,” in Giur. Cost., 2003bGoogle Scholar
  11. A. Anzon, I poteri delle Regioni dopo la riforma costituzionale, Turin, 2002.Google Scholar
  12. A. Anzon, I poteri delle regioni nella transizione dal modello originario al nuovo assetto costituzionale, Turin, 2003aGoogle Scholar
  13. M.A. Aparicio, La descentralización y el federalismo. Nuevos modelos de autonomía política (España, Bélgica, Canadá, Italia y Reino Unido), Barcelona, 1999Google Scholar
  14. A. Barbera, “Chi è il custode dell’interesse nazionale?,” in Quaderni costituzionali, 2001, no. 2Google Scholar
  15. A. Barbera, “L’assetto complessivo dell’ordinamento repubblicano nel nuovo testo dell’art. 114 Costituzione,” in C. Bottari (coord.), La riforma del titolo V, parte II della Costituzione, Rimini, 2003Google Scholar
  16. P. Barile, La Costituzione come norma giuridica, Firenze, 1951Google Scholar
  17. R. Bin, “L’interesse nazionale dopo la riforma: continuità dei problemi, discontinuità della giurisprudenza costituzionale,” in Le Regioni, 2001, no. 6Google Scholar
  18. R. Bin, “Problemi legislativi e interpretativi nella definizione delle materie di competenza regionale. Rileggendo Livio Paladin dopo la riforma del titolo V,” in Scritti in memoria di Livio Paladin, Vol. I, Naples, 2004Google Scholar
  19. R. Bin, “Sette anni di riforme ma i nodi rimangono irrisolti,” in Le istituzioni del federalismo, 2003, nos. 3/4Google Scholar
  20. R. Blanco Valdés, “El futuro de la justicia costitucional en España. Tras la sentencia sobre el Estatuto de Cataluña,” in Claves de razón práctica, 2011, no. 212Google Scholar
  21. G. Caia, “Il problema del limite dell’interesse nazionale nel nuovo ordinamento,” at www.federalismi.it, 2003
  22. B. Caravita, Lineamenti di diritto costituzionale federale e regionale, Turin, 2006Google Scholar
  23. P. Caretti, “L’assetto dei rapporti tra competenza legislativa statale e regionale, alla luce del nuovo Titolo V della Costituzione: aspetti problematici, in Le Regioni, 2001Google Scholar
  24. P. Carrozza, “Principio di collaborazione e sistema delle garanzie procedurali (la via italiana al regionalismo cooperativo),” in Le regioni, 1989Google Scholar
  25. J.M. Castellà Andreu, M. Olivetti (coordinators), Nuevos Estatutos y reforma del Estado. Las experiencias de España e Italia a debate, Barcelona, 2009.Google Scholar
  26. P. Cavaleri - E. Lamarque (coord.), L’attuazione del nuovo titolo V parte seconda della Costituzione. Commento alla legge ‘La Loggia’ (legge 5 giugno 2003, n. 131), Turin, 2004.Google Scholar
  27. O. Chessa, “Bilanciamento ben temperato o sindacato esterno di ragionevolezza? Note sui diritti inviolabili come parametro del giudizio di costituzionalità,” in Giur. cost., 1998b, no. 6Google Scholar
  28. O. Chessa, “La misura minima essenziale dei diritti sociali: problemi e implicazioni di un difficile bilanciamento,” in Giur. cost., 1998aGoogle Scholar
  29. L. Chieffi – G. Clemente di San Luca, Regioni ed enti locali dopo la riforma del titolo V della Costituzione, Turin, 2004Google Scholar
  30. V. Crisafulli, La Costituzione e le sue disposizioni di principio, Milan, 1952Google Scholar
  31. S. D’Alessandro, Sussidiarietà, solidarietà e azione amministrativa, Milan, 2004Google Scholar
  32. A. D’Aloia, “Diritti e Stato autonomisticom,” in Le Regioni, 2003, no. 6.Google Scholar
  33. A. D’Atena, “L’allocazione delle funzioni amministrative in una sentenza ortopedica della Corte Costituzionale (note to ruling. C. Cost. 303 of 2003),” in Giurisprudenza costituzionale, 2003, no. 5Google Scholar
  34. A. D’Atena, “Materie legislative e tipologia delle competenze,” in Quaderni costituzionali, 1, 2003Google Scholar
  35. A. D’Atena, Federalismo e regionalismo in Europa, Milan, 1994Google Scholar
  36. L.M. Díez-Picazo, “Federalismo, regionalismo e welfare state,” in Il Mulino, 1996Google Scholar
  37. M. Dogliani, Interpretazioni della Costituzione, Milan, 1982Google Scholar
  38. J.-C. Escarras, “L’Italie, un Etat régional ?,” in Ch. Bidégaray, L’Etat autonomique : forme nouvelle ou transitoire en Europe?, Paris, 1994Google Scholar
  39. C. Esposito, La Costituzione italiana. Saggi, Padua, 1954Google Scholar
  40. G. Falcon, “Modello e transizione nel nuovo Titolo V della II parte della Costituzione,” in Le Regioni, 2001, no. 6Google Scholar
  41. S. Gambino, “Autonomia statutaria e forma di governo regionale (fra revisione costituzionale e Giudice delle leggi),” in A. Benazzo (a cura di), Federalismi e confronto, Padua, 2010bGoogle Scholar
  42. S. Gambino, “Cittadinanza e diritti sociali fra neoregionalismo e integrazione comunitaria,” in Quaderni costituzionali, 2003c, no.1Google Scholar
  43. S. Gambino, “Federalismo e salute,” in federalismi.it, 2005bGoogle Scholar
  44. S. Gambino, “La difficile riforma della costituzione materiale in Italia fra leggi elettorali, partiti politici e Governo,” in Studi in onore di Vincenzo Atripaldi, Naples, 2010a.Google Scholar
  45. S. Gambino, “La forma di governo in Italia fra Parteienstaat e Premierato assoluto,” in Studi in onore di Franco Modugno, Naples, 2011Google Scholar
  46. S. Gambino, “La reforma regional italiana,” in Becera M.J. Terol (edition by), El Estado autonomico in fieri, Seville, 2005aGoogle Scholar
  47. S. Gambino, “La riforma del titolo V della Costituzione: gli enti locali tra autonomia e federalism,” in Guida normativa per gli enti locali. 2006, Torriana (RN)Google Scholar
  48. S. Gambino, “Normazione regionale e locale e tutela dei diritti fondamentali (fra riforme costituzionali, sussidiarietà e diritti fondamentali),” in A. Ruggeri, Tecniche di normazione e tutela giurisdizionale dei diritti fondamentali, Turin, 2007Google Scholar
  49. S. Gambino, Ordinamento regionale e diritti fondamentali,” in S. Gambino (edition by), Diritto regionale, Milan, 2009dGoogle Scholar
  50. S. Gambino, “Statuti, poteri e funzioni degli enti autonomi della Repubblica, fra riforme costituzionali e sussidiarietà,” in Le Istituzioni del federalismo, 2009c, nos. 3–4Google Scholar
  51. S. Gambino, Diritto regionale, Milan, 2009aGoogle Scholar
  52. S. Gambino, Stato sociale e Stato socialista in Costantino Mortati, Lungro di Cosenza, 2002Google Scholar
  53. S. Gambino - G. D’Ignazio, Federalismo amministrativo e regioni, Cosenza, 2002Google Scholar
  54. S. Gambino - G. D’Ignazio, La revisione costituzionale e i suoi limiti, Milano, 2007Google Scholar
  55. S. Gambino (coord.), Diritto regionale e degli enti locali, Milan, 2009bGoogle Scholar
  56. S. Gambino (coord.), Il ‘nuovo’ ordinamento regionale. Competenze e diritti, Milan, 2003aGoogle Scholar
  57. S. Gambino (coord.), Regionalismo, federalismo, devolution. Competenze e diritti. Confronti europei (Spagna, Germania e Regno Unito), Milan, 2003bGoogle Scholar
  58. S. Gambino Regionalismi e statuti, Milan, 2008Google Scholar
  59. L. Gianformaggio, “L’interpretazione della Costituzione tra applicazione di regole e argomentazione basata sui princìpi,” in Rivista internazionale di filosofia del diritto, 1985Google Scholar
  60. A. Giorgis, “La sent. n. 134 del 1994: una conferma dell’esistenza di limiti costituzionali alla riduzione dello Stato sociale,” in Giur. cost., 1994.Google Scholar
  61. F. Giuffré, “Note minime su poteri sostitutivi e unità della Repubblica alla luce della recente l. no. 131 in 2003 (cd. ‘Legge La Loggia’),” at http://www.forumcostituzionale.it/
  62. T. Groppi, “Giustizia costituzionale e Stati decentrati: La Corte italiana dopo la revisione del 2001,” in Amministrare, 1, 2005Google Scholar
  63. T. Groppi, “L’evoluzione della forma di Stato in Italia: uno Stato regionale senz’anima?,” in “La Costituzione ieri e oggi” (Accademia Nazionale dei Lincei, 9/10 gennaio 2008)Google Scholar
  64. T. Groppi, “La garanzia dei diritti tra Stato e regioni dopo la revisione del titolo V,” in federalismi.it, 2002Google Scholar
  65. T. Groppi, “Le régionalisme italien aujourd’hui: un Etat régionale à tendance municipale?,” in Revue française de droit constitutionnel, 2000, no. 43Google Scholar
  66. T. Groppi – M. Olivetti, La Repubblica delle autonomie. Regioni ed enti locali nel nuovo titolo V, Turin, 2003Google Scholar
  67. E. Jorio - F. Jorio, “Riforma del welfare, devoluzione e federalismo della salute,” in Sanità pubblica, 2002, no. 5.Google Scholar
  68. A. Lang – C. Sanna, Federalismo e regionalismo, Milan, 2005Google Scholar
  69. G. Lombardi, Lo Stato federale, Turin, 1987Google Scholar
  70. G. Lucatello, Lo Stato federale, Padua, 1939Google Scholar
  71. M. Luciani, “I diritti costituzionali tra Stato e Regioni (a proposito dell’art. 117, co. 2, lettera m, Cost.),” in Politica del diritto, 2002Google Scholar
  72. M. Luciani, “La tutela costituzionale dei livelli essenziali di assistenza,” in “I livelli essenziali di assistenza nella Costituzione. Doveri dello Stato, diritti dei cittadini,” Lega delle autonomie, Rome, 2002Google Scholar
  73. M. Luciani, “Un regionalismo senza modello,” in Le Regioni, 1994, no. 5Google Scholar
  74. C. Mainardis, “Il potere sostitutivo,” in G. Falcon (coord.), Stato, regioni ed enti locali nella legge 131 de 5 giugno del 2003, Bologna, 2003Google Scholar
  75. S. Mangiameli, La riforma del regionalismo italiano, Turin, 2002Google Scholar
  76. I. Massa Pinto, “Contenuto minimo essenziale dei diritti costituzionali e concezione espansiva della Costituzione,” in Diritto pubblico, 2001, no. 3Google Scholar
  77. I. Massa Pinto, “La discrezionalità politica del legislatore fra tutela costituzionale del contenuto essenziale e tutela ordinaria caso per caso dei diritti nella più recente giurisprudenza della Corte costituzionale,” in Giur. cost., 1998, 2Google Scholar
  78. T. Martines – A. Ruggeri – C. Salazar, Lineamenti di diritto regionale, Milan, 2005Google Scholar
  79. F. Merloni, “Il paradosso italiano: ‘federalismo’ ostentato e centralismo rafforzato,” in Le regioni, 2005, page 469 et seqGoogle Scholar
  80. F. Merloni, “La leale collaborazione nella repubblica delle autonomie,” in Diritto pubblico, 2002, no. 3.Google Scholar
  81. A. Morrone, ‘La Corte costituzionale riscrive il titolo V?,’ in Quaderni Costituzionali, 2003Google Scholar
  82. C. Mortati, Le forme di governo, Padua, 1973Google Scholar
  83. W. Nocito, Dinamiche del regionalismo italiano ed esigenze unitarie, Milan, 2011Google Scholar
  84. N. Occhiocupo, La Camera delle regioni, Milan, 1975Google Scholar
  85. M. Olivetti, Nuovi statuti e forma di governo delle regioni . Verso le Costituzioni regionali?, Bologna, 2003Google Scholar
  86. A. Pace (coord.), Quale dei tanti federalismi, Padua, 1997Google Scholar
  87. L. Paladin, “Per una riforma del bicameralism,” in Quaderni costituzionali, 1984Google Scholar
  88. G. Pastori, “Riordino delle funzioni regionali e redistribuzione a livello locale,” in S. Gambino - G. Fabbrini (coord.), Regioni e governo locale. Riforme e decentramento istituzionale. Esperienze e culture a confronto, Rimini, 1997Google Scholar
  89. B. Pezzini, Il Bundesrat della Germania federale: il modello tedesco e la riforma del bicameralismo nello Stato a base regionale, Milan, 1990Google Scholar
  90. G. Pitruzzella, “Municipalismo versus neoregionalismo,” in Le Regioni, 1995, no. 4Google Scholar
  91. F. Pizzetti, La tutela dei diritti nei livelli substatuali,” in P. Bilancia - E. De Marco, La tutela multilivello dei diritti, Milan, 2004Google Scholar
  92. L. Principato, “I diritti costituzionali e l’assetto delle fonti dopo la riforma dell’art. 117 della Costituzione,” in Giurisprudenza costituzionale, 2002Google Scholar
  93. A. Reposo, Profili dello Stato autonomico. Federalismo e regionalismo, Turin, 2005Google Scholar
  94. G.U. Rescigno, “I diritti civili e sociali fra legislazione esclusiva dello Stato e delle Regioni,” in S. Gambino (coord.), Il nuovo ordinamento regionale in Italia. Competenze e diritti, Milan, 2003Google Scholar
  95. G. Rolla, Diritto regionale e degli enti locali, Milan, 2009.Google Scholar
  96. A. Ruggeri, “Neoregionalismo e tecniche di regolazione dei diritti social,” in Diritto e società, 2001, no. 2.Google Scholar
  97. Ruggeri, “Potestà legislativa primaria e potestà “residuale” a confronto (nota minima a Corte cost. no. 48 in 2003,” in federalismi.it, 2003Google Scholar
  98. A. Ruggeri, ‘La ricomposizione delle fonti in sistema, nella Repubblica delle autonomie, e le nuove frontiere della normazione’, in Le Regioni, 4, 2002Google Scholar
  99. A. Ruggeri et al., Tecniche di normazione e tutela giurisdizionale dei diritti fondamentali, Turin, 2007Google Scholar
  100. A. Ruggeri, “La riforma costituzionale del Titolo V e i problemi della sua attuazione, con specifico riguardo alle dinamiche della normazione ed al piano dei controlli,” in Il nuovo Titolo V della parte II della Costituzione (Convegno A.I.C., 14/1/2002, at www.associazionedeicostituzionalisti.it)
  101. G. M. Salerno, “La disciplina legislativa dei poteri sostitutivi tra semplificazione e complessità ordinamentale,” at www.federalismi.it, 2004
  102. G. Scaccia, “Il potere di sostituzione in via normativa nella l. no. 131 in 2003,” in Le Regioni, 2004, no. 4Google Scholar
  103. G. Scaccia, “Rapporti fra Stato e Regioni: funzione di indirizzo e coordinamento e potere sostitutivo,” in Le Regioni, 2002, no. 6Google Scholar
  104. A Spadaro, “Sui principi di continuità dell’ordinamento, di sussidiarietà e di cooperazione fra Comunità/Unione europea, Stato e Regioni,” in Rivista trimestrale di diritto pubblico, 1994Google Scholar
  105. R. Tosi, “A proposito dell’interesse nazionale,” in Quaderni costituzionali, 2002, no. 1Google Scholar
  106. L. Vandelli, Devolution e altre storie. Paradossi, ambiguità e rischi di un progetto politico, Bologna, 2002Google Scholar
  107. L. Vandelli, “Egalité et régionalisme dans la Constitution italienne,” in A.M. Le Pourhiet (dir.), Droit constitutionnel local, Paris - Aix-en-Provence, 1999Google Scholar
  108. G.P. Veronesi, “Il regime dei poteri sostitutivi alla luce del nuovo art.120, II co., della Costituzione,” in Le istituzioni del federalismo, 2002, no. 5Google Scholar
  109. L. Violini, “I confini della sussidiarietà: potestà legislativa concorrente, leale collaborazione e strict scrutiny,” in Le Regioni, 2004, no. 4Google Scholar
  110. L. Violini (coord.), Itinerari di sviluppo del regionalismo italiano, Milan, 2005Google Scholar
  111. M.P. Viviani Sclein – E. Bulzi – L. Panzieri, L’Europa fra federalismo e regionalismo, Milan, 2003Google Scholar
  112. J. Weiland, “Problemi del federalismo fiscal,” in Le Regioni, 2000, no. 2Google Scholar
  113. G. Zagrebelsky, Il diritto mite, Torino, 1992Google Scholar
  114. A. Zorzi Giustiniani, “Distribuzione delle competenze legislative e federalismo fiscale in sei ordinamenti federativi consolidate,” in AA.VV. (edition by S. Gambino), Stati nazionali e poteri locali. La distribuzione territoriale delle competenze. Esperienze straniere e tendenze attuali in Italia, Rimini, 1998Google Scholar

Copyright information

© Springer-Verlag Berlin Heidelberg 2013

Authors and Affiliations

  1. 1.Dipartimento Di Scienze GiuridicheUniversita’ Della CalabriaRende (Cs)Italy

Personalised recommendations