Architectural Heritage and 3D Models

  • Mario  Centofanti
  • Stefano  Brusaporci
  • Vittorio Lucchese
Chapter
Part of the Lecture Notes in Computational Vision and Biomechanics book series (LNCVB, volume 15)

Abstract

Architecture represents the physical space built by man—in its immanent and tangible presence—and a spatial and temporal event. The architectural 3D digital model is the mediator between intellect and tangible reality, and it takes the form of a digital replica of the observable phenomenal reality. Thereby the model expresses—i.e. contains—the history and it’s passage through time; a visual narration that is part of the historical process and critical analysis. It’s an interpretable document, but also a genuine critical-historical text, expressed with the figurative language of the virtual dimension. Presupposition of this methodology for historical analysis, it’s a careful architectural surveying, a wise modeling project and an intelligent and critical use of the digital model.

Keywords

Architecture 3D digital models representation 

References

  1. 1.
    De Albisinni P, Carlo L (eds) (2001) Architettura disegno modello. Gangemi, RomaGoogle Scholar
  2. 2.
    Apollonio FI et al (2011) Villa Contarini a Piazzola sul Brenta: studi per un’ipotesi di attribuzione palladiana servendosi di modelli tridimensionali. Disegnare Idee Immagini 42:2–55Google Scholar
  3. 3.
    Baculo A (ed) (2000) Architettura e informatica. Electa Napoli, NapoliGoogle Scholar
  4. 4.
    Benjamin W (1955) Das Kunstwerk im Zeitalter seiner techniscen Reproduzierbarkeit. Suhrkamp, Frankfurt am MainGoogle Scholar
  5. 5.
    Bettetini G (1991) La simulazione visiva. Bompiani, MilanoGoogle Scholar
  6. 6.
    Bianchini C (2007) Dal reale al virtuale (e ritorno): il modello ligneo di Antonio da Sangallo per il nuovo San Pietro in Vaticano. Disegnare Idee Immagini 34:36–49Google Scholar
  7. 7.
    Bianchini C (2011) Modelli discreti e modelli continui nel rilievo e rappresentazione informatizzata dell’architettura. Disegnare Idee Immagini 22:51–60Google Scholar
  8. 8.
    Brandi C (1967) Struttura e architettura. Einaudi, TorinoGoogle Scholar
  9. 9.
    Brandi C (1977) [1963]) Teoria del restauro. Einaudi, TorinoGoogle Scholar
  10. 10.
    Brusaporci S (ed) (2010a) Sistemi informativi integrati per la tutela la conservazione e la valorizzazione del patrimonio architettonico e urbano. Gangemi, RomaGoogle Scholar
  11. 11.
    Brusaporci S (2010b) Sperimentazione di modelli tridimensionali nello studio dell’architettura storica. In: Brusaporci S (ed) Sistemi Informativi Integrati per la tutela la conservazione e la valorizzazione del patrimonio architettonico e urbano. Roma, Gangemi, pp 58–64Google Scholar
  12. 12.
    Brusaporci S (2011a) Modelli digitali per la rappresentazione dell’architettura. DisegnareCon 8:107–115Google Scholar
  13. 13.
    Brusaporci S (2012) Modelli 3D per il progetto di restauro. In: Papa ML (ed) Il disegno delle trasformazioni. CLEAN, NapoliGoogle Scholar
  14. 14.
    Brusaporci S (2010b) Architetture per il sociale negli anni Trenta e Quaranta del Novecento. Gangemi, RomaGoogle Scholar
  15. 15.
    Brusaporci A (1983) Metodi di ricerca storico-critica sull’ architettura. Aggiornamenti e prospettive. In: Proceedings of the XXI Congresso di Storia dell’ Architettura, Roma, 12–14 October 1983. Centro Studi per la Storia dell’ Architettura, Roma, pp 23–42Google Scholar
  16. 16.
    Cannella M (2011) La Cappella Palatina di Palermo: misura, interpretazione, rappresentazione. Disegnare Idee Immagini 43:56–69Google Scholar
  17. 17.
    Carbonara G (1990) Restauro dei monumenti. Guida agli elaborati grafici, LiguoriGoogle Scholar
  18. 18.
    Carbonara G (1997) Avvicinamento al restauro, Teoria, Storia. Monumenti, LiguoriGoogle Scholar
  19. 19.
    Carbonara G, Fiorani D (2000) Analisi, descrizione e interpretazione storico-critica nel disegno a fini di restauro.In: Martone M (ed) La normazione nella rappresentazione dell’edilizia. Kappa, Roma, pp 39–49Google Scholar
  20. 20.
    Carnevali L, Cundari C (2012) Modello materiale e modello digitale a supporto della didattica della rappresentazione. Graphic expression applied to building, vol 2. Editorial Marfil S.A, Alicante, pp 481–487Google Scholar
  21. 21.
    Carpiceci M (2010) Filologia/ermeneutica dell’architettura leopardiana. Disegnare Idee Immagini 41:18–29Google Scholar
  22. 22.
    Centofanti M (1984) L’Aquila 1753–1983. Il restauro della città. Edizioni Libreria Colacchi, L’Aquila.Google Scholar
  23. 23.
    Centofanti M (2010) Della natura del modello architettonico. In: Brusaporci S (ed) Sistemi informativi integrati per la tutela la conservazione e la valorizzazione del patrimonio architettonico e urbano. Roma, Gangemi, pp 43–54Google Scholar
  24. 24.
    Centofanti M, Brusaporci S (2012a) Architectural 3D modeling in historical buildings knowledge and restoration processes. In: Gambardella C (ed) Less More. La Scuola di Pitagora, NapoliGoogle Scholar
  25. 25.
    Centofanti M, Brusaporci S et al (2012b) Interpretative 3D digital models in architectural surveying of historical buildings. In: Di Giamberardino P (ed) Computational modelling of objects represented in images. CRC Press, LondonGoogle Scholar
  26. 26.
    Chiavoni E, Fanone A (2006) Moretti ritrovato: il caso dell’ex GIL di Trastevere. Disegnare idee immagini 33:46–55Google Scholar
  27. 27.
    Clini P (2008) Architetture al CAD Metodi e tecniche per la rappresentazione. Pitagora, BolognaGoogle Scholar
  28. 28.
    Colombo F (1990) Ombre sintetiche. Liguori, NapoliGoogle Scholar
  29. 29.
    Cundari C (2006) Il Disegno. Ragioni Fondamenti Applicazioni. Kappa, RomaGoogle Scholar
  30. 30.
    De Luca L et al (2011) A semantic-based platform for the digital analysis of architectural heritage. Comput Graph 35:227–241Google Scholar
  31. 31.
    Docci M (1989) Disegno e rilievo: quale didattica? Disegnare Idee Immagini 37–54Google Scholar
  32. 32.
    Docci M (2007) La Basilica Vaticana non costruita. L’opera di Antonio da Sangallo. Disegnare Idee Immagini 34:24–35Google Scholar
  33. 33.
    Docci M et al (1983) Disegno e analisi architettonica. Università degli Studi di Roma “La Sapienza” Dipartimento di rappresentazione e Rilievo, Roma.Google Scholar
  34. 34.
    Eco U (1968) La struttura assente. Bompiani, MilanoGoogle Scholar
  35. 35.
    Fasolo V (1960) Analisi grafica dei valori architettonici. Facoltà di Architettura, Università di Roma, Roma, Lezioni del prof. Vincenzo Fasolo. Istituto di Storia dell’ArchitetturaGoogle Scholar
  36. 36.
    Fasolo V (1954) Guida metodica per lo studio della storia dell’architettura. Edizioni dell’Ateneo, RomaGoogle Scholar
  37. 37.
    Fatta F (2011) La rappresentazione dell’Africa romana. In Giovannini M, Prampolini F (eds) Spazi e culture del Mediterraneo, vol 3. Centro Stampa d’Ateneo, Reggio Calabria, pp 221–240Google Scholar
  38. 38.
    Fatta F et al (2012) A net of small museum for policies of planning, safeguard and government of mediterranean archeological landscape. In: Gambardella C (ed) Less more architecture. Napoli, La Scuola di Pitagora, pp 1261–1268Google Scholar
  39. 39.
    Filippa M et al (eds) (2011) Metodologie integrate per il rilievo, il disegno, la modellazione dell’architettura e della città. Gangemi, RomaGoogle Scholar
  40. 40.
    Fiorani D (2004) Restauro architettonico e strumento informatico. Guida agli elaborati grafici, LiguoriGoogle Scholar
  41. 41.
    Gaiani M (ed) (2006) La rappresentazione riconfigurata. POLI.design, MilanoGoogle Scholar
  42. 42.
    Gambardella C (ed) (2012) Less more architecture design landscape. Le vie dei Mercanti \({\_{\bf X}}\) Forum Internazionale di Studi, La Scuola di Pitagora, NapoliGoogle Scholar
  43. 43.
    Giovannini M, Prampolini F (eds) (2011) Spazi e culture del Mediterraneo. Luoghi mediterranei. Centro Stampa d’Ateneo, Reggio CalabriaGoogle Scholar
  44. 44.
    Guidi G et al (2010) Acquisizione 3D e modellazione poligonale. McGraw-Hill, MilanoGoogle Scholar
  45. 45.
    Ippoliti E (2011) Media digitali per il godimento dei beni culturali. DisegnareCon 8:2–13Google Scholar
  46. 46.
    Maggio F (2008) Enrico Del Debbio e Angiolo Mazzoni ad Agrigento. Disegnare Idee Immagini 37:58–71Google Scholar
  47. 47.
    Maggio F, Villa M (2008) Architettura demolita. Edizioni Caracol, PalermoGoogle Scholar
  48. 48.
    Maldonado T (1992) Reale e virtuale. Feltrinelli, MilanoGoogle Scholar
  49. 49.
    Maldonado T (1997) Critica della ragione informatica. Feltrinelli, MilanoGoogle Scholar
  50. 50.
    Marotta A (2010) Metodologie di analisi per l’architettura: il rilievo come conoscenza complessa in forma di database. In: Brusaporci S (ed) Sistemi informativi integrati per la tutela la conservazione e la valorizzazione del patrimonio architettonico e urbano. Gangemi, Roma, pp 70–73Google Scholar
  51. 51.
    Migliari R (2003) Geometria dei modelli—rappresentazione grafica e informatica per l’architettura e per il design. Kappa, RomaGoogle Scholar
  52. 52.
    Migliari R (ed) (2008) Prospettiva dinamica interattiva. Kappa, RomaGoogle Scholar
  53. 53.
    Mingucci R (2010) Modellazione digitale Informativa per l’analisi e la rappresentazione del Paesaggio Urbano. In: Brusaporci S (ed) Sistemi informativi integrati per la tutela la conservazione e la valorizzazione del patrimonio architettonico e urbano. Gangemi, Roma, pp 144–155Google Scholar
  54. 54.
    Negroponte N (1995) Being digital. Alfred A, Knopf, New YorkGoogle Scholar
  55. 55.
    Novello G, Bocconcino M (2011) CAD, BIM, GIS and other tricks of the computer science in the education of the Building Engineer. In: IMProVe 2011- international conference on innovative methods in product design. Libreria Cortina, PadovaGoogle Scholar
  56. 56.
    Purini F (2003) Digital divide. In: Sacchi L, Unali M (eds) Architettura e cultura digitale. Skira, Milano, pp 87–96Google Scholar
  57. 57.
    Ribichini L (2007) I Modelli. Storie di diverse vicende e realizzazioni. Disegnare Idee Immagini 34:50–61Google Scholar
  58. 58.
    Ricoeur P (2008) Architettura come narrazione. In: Rocca E (ed) Estetica e architettura. Il Mulino, BolognaGoogle Scholar
  59. 59.
    Ronchi AM (2009) eCulture: cultural content in the digital age. Springer, BerlinCrossRefGoogle Scholar
  60. 60.
    Sacchi L (2003) Rappresentazione fra realtà e utopia. Disegnare Idee Immagini 27:42–53Google Scholar
  61. 61.
    Sacchi L (2005) Il rilevamento di palazzo Mattei di Giove a Roma. Disegnare Idee Immagini 31:68–81Google Scholar
  62. 62.
    Sacchi L, Unali M (eds) (2003) Architettura e cultura digitale. Skira, MilanoGoogle Scholar
  63. 63.
    Strollo RM (2008) L’Osservatorio Astronomico del Tuscolo - rilevamento e progetti. Aracne, RomaGoogle Scholar
  64. 64.
    Toth I (1997 [1967]) Aristotele e i fondamenti assiomatici della geometria. Prolegomeni alla comprensione dei frammenti non euclidei del “Corpus Aristotelicum” [Das Parallelenproblem im Corpus Aristotelicum], Milano.Google Scholar
  65. 65.
    Unali M (ed) (2006) Lo spazio digitale dell’architettura italiana. Kappa, RomaGoogle Scholar
  66. 66.
    Unali M (ed) (2008) Abitare virtuale significa rappresentare. Kappa, RomaGoogle Scholar
  67. 67.
    Unali M (2009) Qual è il modello di rappresentazione complesso nella rivoluzione informatica? Disegnare Idee Immagini 38:30–39Google Scholar
  68. 68.
    Valenti R (2003) Architettura e simulazione. La rappresentazione dell’idea dal modello fisico al modello virtuale, Biblioteca del Cenide, Reggio CalabriaGoogle Scholar
  69. 69.
    Zerlenga O (2008) Rappresentazione geometrica e gestione informatica dei modelli. La scuola di Pitagora, NapoliGoogle Scholar

Copyright information

© Springer International Publishing Switzerland 2014

Authors and Affiliations

  • Mario  Centofanti
    • 1
  • Stefano  Brusaporci
    • 1
  • Vittorio Lucchese
    • 1
  1. 1.DICEAA, Department of Engineering FacultyUniversity of L’Aquila L’Aquila (AQ)Italy

Personalised recommendations