Il ginseng

Virtù terapeutiche di una droga adattogena

  • Paul Goetz
  • Patrick Stoltz
  • Dominique Delaporte

About this book

Introduction

Il termine Panax ginseng evoca la panacea, nome dato dagli antichi a piante dalle grandi proprietà terapeutiche. Mentre il nome cinese si traduce all’incirca come “uomo dalle gambe allargate”, il mistero circa le le sue  origini lo avvicinano storicamente  alla celebre radice di mandragora dalle forme antropomorfe.

Questa pianta dall’effetto rinforzante ha molte altre virtù e proprietà biologiche, di cui il potenziale terapeutico e immunostimolante è notevole. Come tutta una serie di piante denominate adattogene, è la diretta concorrente di un’altra tra le araliaceae, il Ginseng americano o Panax quinquefolium.

Cosa sappiamo del Ginseng? Rari sono i casi di piante così ampiamente studiate dal punto di vista medico e scientifico. Questa opera fornisce un’ampia panoramica delle conoscenze a disposizione, dagli studi classici ai dati scientifici più aggiornati, proponendo una definizione della parola adattogena, fino ad oggi mancante. Il volume cataloga inoltre le altre piante dette adattogene precisando in cosa esse si differenziano dal Ginseng.

Authors and affiliations

  • Paul Goetz
    • 1
  • Patrick Stoltz
    • 2
    • 3
    • 4
  • Dominique Delaporte
    • 5
  1. 1.Facoltà di MedicinaUniversità Paris XIIIBobignyFrance
  2. 2.Ufficio internazionale degli esami in medicina cineseBeijingChina
  3. 3.Università di Medicina tradizionale cineseNanjingChina
  4. 4.Università Marc-BlochStrasburgoFrance
  5. 5.Facoltà di MedicinaUniversità Paris XIIISaint-OuenFrance

Bibliographic information

  • DOI https://doi.org/10.1007/978-88-470-2391-8
  • Copyright Information Springer-Verlag Italia 2012
  • Publisher Name Springer, Milano
  • eBook Packages Medicine
  • Print ISBN 978-88-470-2390-1
  • Online ISBN 978-88-470-2391-8
  • About this book