Advertisement

Diagnosi e terapia dell’iposurrenalismo secondario a trattamento cronico con steroidi

  • Chiara SimeoliEmail author
  • Annamaria Colao
  • Rosario Pivonello
Pratica Clinica in Endocrinologia
  • 22 Downloads

I pazienti in terapia cronica con corticosteroidi, farmaci largamente utilizzati in diverse patologie croniche infiammatorie e autoimmuni, rischiano di sviluppare, al momento della riduzione/sospensione della terapia, un iposurrenalismo secondario (IS) con soppressione dell’asse ipotalamo-ipofisi-surrene (HPA) [1, 2].

Dai più ampi studi osservazionali ad oggi pubblicati, la prevalenza è stimata tra il 14 e il 63% dei casi; tuttavia, tale condizione viene spesso sottovalutata e non diagnosticata. Nel 15% dei pazienti può addirittura persistere fino a 3 anni dopo la sospensione della terapia steroidea [1, 2].

I sintomi e i segni dell’IS sono aspecifici (Tabella  1) e spesso si assiste alla paradossale concomitanza di segni e sintomi tipici dell’ipersurrenalismo e dell’iposurrenalismo con soppressione dell’asse HPA, dunque riconoscere questa condizione è una vera sfida per il clinico. La conferma diagnostica richiede test di laboratorio volti a esplorare la funzionalità surrenalica...

Notes

Conflitto di interesse

Gli autori Chiara Simeoli, Annamaria Colao e Rosario Pivonello dichiarano di non avere conflitti di interesse.

Consenso informato

Lo studio presentato in questo articolo non ha richiesto sperimentazione umana.

Studi sugli animali

Gli autori di questo articolo non hanno eseguito studi sugli animali.

Bibliografia

  1. 1.
    Joseph RM, Hunter AL, Ray DW, Dixon WG (2016) Systemic glucocorticoid therapy and adrenal insufficiency in adults: a systematic review. Semin Arthritis Rheum 46:133–141 CrossRefGoogle Scholar
  2. 2.
    Krasner AJ (1999) Glucocorticoid induced adrenal insufficiency. JAMA 282:671–676 CrossRefGoogle Scholar
  3. 3.
    Paragliola RM, Papi G, Pontecorvi A, Corsello SM (2017) Treatment with synthetic glucocorticoids and the hypothalamus-pituitary-adrenal axis. Int J Mol Sci 18:2201 CrossRefGoogle Scholar

Copyright information

© Springer Nature Switzerland AG 2019

Authors and Affiliations

  • Chiara Simeoli
    • 1
    Email author
  • Annamaria Colao
    • 1
  • Rosario Pivonello
    • 1
  1. 1.Dipartimento di Medicina Clinica e Chirurgia, Sezione di EndocrinologiaUniversità “Federico II” di NapoliNapoliItalia

Personalised recommendations