Advertisement

Il Nuovo Cimento (1877-1894)

, Volume 33, Issue 1, pp 160–179 | Cite as

Sul moto di un fluido contenuto in un involucro ellissoidico solido

  • Orazio Tedone
Article

Preview

Unable to display preview. Download preview PDF.

Unable to display preview. Download preview PDF.

Literatur

  1. 1).
    Possiamo osservare che se la cavità ripiena di fluido fosse limitata da due ellissoidi rigidi, omotetici e concentrici il moto del fluido non sarebbe alterato e solo potrebbe cambiare il valore della pressione.Google Scholar
  2. 1).
    Si può notare che nel caso almeno di un ellissoide ad assi disuguali mancano gli integrali delle aree, poichè il sistema non può rotare liberamente come un corpo rigido intorno a nessun asse.Google Scholar
  3. 1).
    È noto infatti che, seds è l’elemento di una linea vorticosa qualunque ed ω la rotazione della particella a cui esso appartiene, il rapporto\(\frac{{ds}}{\omega }\) è costante rispetto al tempo. Il nostro teorema è una facile conseguenza di questa proprietà delle linee vorticose.Google Scholar
  4. 1).
    Vedi Beltrami.Ricerche sulla cinematica dei fluidi. § 26.Google Scholar

Copyright information

© Società Italiana di Fisica 1983

Authors and Affiliations

  • Orazio Tedone

There are no affiliations available

Personalised recommendations