Advertisement

Annali di Matematica Pura ed Applicata

, Volume 110, Issue 1, pp 177–209 | Cite as

Problemi relativi alle caratteristiche per sistemi di equazioni semilineari a derivate parziali

  • Maria Cinquini Cibrario
Article

Sunto

È considerato il sistema di tipo iperbolico di equazioni semilineari a derivate parziali
$$\sum\limits_{j = 1}^m {A_{ij} (x, y)(p_j (x, y) + \varrho _i (x, y)q_j (x, y))} = f_i (x, y; z_1 (x, y),...,z_m (x, y)),(i = 1,...,m);$$
(I)
nella teoria delle curve caratteristiche del sistema(I), intese in senso generalizzato, sono dimostrati un teorema di unicità e un teorema di dipendenza continua dai dati, considerando come soluzione (in senso generalizzato) del sistema(I) una m-pla di funzioni z1(x, y), ..., zm(x, y) lipschitziane nel complesso delle variabili e soddisfacenti il sistema(I) quasi ovunque nel proprio campo di definizione.

Bibliografia

References

  1. [1]
    Carathéodory C.:Vorlesungen über reelle Funktionen, Teubner, Leipzig, 1918.Google Scholar

References

  1. [1]
    Cinquini Cibrario M. -Cinquini S.:Equazioni a derivate parziali di tipo iperbolico, Monografie Matematiche del Consiglio Nazionale delle Ricerche, n. 12, Ed. Cremonese, Roma, 1964.Google Scholar

References

  1. [1]
    Cinquini Cibrario M.:Sui teoremi di esistenza e di unicità relativi ad alcune equazioni differenziali a derivate parziali, Nota I, Rend. R. Accad. dei Lincei (VI),13 (1931), pp. 26–31.Google Scholar
  2. [2]
    Cinquini Cibrario M.:Sui teoremi di esistenza e di unicità relativi ad alcune equazioni differenziali a derivate parziali, Nota II, Rend. R. Accad. dei Lincei (VI),13 (1931), pp. 115–118.Google Scholar
  3. [3]
    Sistemi di equazioni a derivate parziali in più variabili indipendenti, Seminari dell'Istituto Nazionale di Alta Matematica, 1962–63, pp. 101–122.Google Scholar
  4. [4]
    Cinquini Cibrario M.:Teoremi di esistenza per sistemi semilineari di equazioni a derivate parziali in più variabili indipendenti, Annali di Matematica (IV),68 (1965), pp. 119–160.CrossRefMathSciNetGoogle Scholar
  5. [5]
    Cinquini Cibrario M.:Teoremi di esistenza per sistemi di equazioni quasi lineari a derivate parziali in più variabili indipendenti, Annali di Matematica (IV),75 (1967), pp. 1–46.CrossRefMathSciNetGoogle Scholar
  6. [6]
    Proprietà delle soluzioni di sistemi di equazioni a derivate parziali, Atti dell'VIII Congresso dell'Unione Matematica Italiana, Trieste 1967, pp. 282–283.Google Scholar
  7. [7]
    Cinquini Cibrario M.:Ulteriori risultati per i sistemi semilineari di equazioni a derivate parziali in più variabili indipendenti, Rend. Istituto Lombardo,102 (1968), pp. 801–837.zbMATHMathSciNetGoogle Scholar
  8. [8]
    Cinquini Cibrario M.:Ulteriori risultati per sistemi di equazioni quasi lineari a derivate parziali in più variabili indipendenti, Rend. Istituto Lombardo,103 (1969), pp. 373–407.zbMATHMathSciNetGoogle Scholar
  9. [9]
    Cinquini Cibrario M.:Teoremi di esistenza per sistemi di equazioni non lineari a derivate parziali in più variabili indipendenti, Rend. Istituto Lombardo,104 (1970), pp. 795–829.zbMATHMathSciNetGoogle Scholar

References

  1. [1]
    Cinquini S.:Teoremi di unicità per sistemi di equazioni a derivate parziali, Seminario dell'Istituto Nazionale di Alta Matematica, 1962–63, pp. 206–215.Google Scholar
  2. [2]
    Sopra un teorema di unicità per un sistema non lineare di equazioni a derivate parziali del secondo ordine, Atti del VII Congresso dell'Unione Matematica Italiana, Genova 1963Google Scholar
  3. [3]
    Sopra l'unicità della soluzione del problema di Cauchy per sistemi di equazioni a derivate parziali quasi-lineari, Atti del Convegno su le equazioni alle derivate parziali, Bologna 1967, pp. 52–57.Google Scholar
  4. [4]
    A proposito dei sistemi di equazioni a derivate parziali di tipo iperbolico, Atti del Convegno su le equazioni alle derivate parziali, Bologna 1967, pp. 58–62.Google Scholar
  5. [5]
    Cionquini S.:Un teorema di unicità per sistemi di equazioni a derivate parziali quasi-lineari, Annali di Matematica (IV),75 (1967), pp. 231–260.CrossRefGoogle Scholar
  6. [6]
    Sopra i-sistemi di equazioni a derivate parziali di tipo iperbolico, Atti dell'VIII Congresso dell'Unione Matematica Italiana, Trieste 1967, pp. 280–281.Google Scholar
  7. [7]
    Cionquini S.:Sopra l'iperbolicità dei sistemi di equazioni a derivate parziali in più variabili indipendenti, Rend. Accad. dei Lincei (VIII), Nota I,43 (1967), pp. 288–292; Nota II,43 (1967), pp. 464–468; Nota III,44 (1968), pp. 9–14.Google Scholar
  8. [8]
    Cionquini S.:A proposito dei sistemi di equazioni a derivate parziali di tipo iperbolico in più variabili indipendenti, Periodico di Matematica (IV),46 (1968), pp. 100–106.Google Scholar

References

  1. [1]
    Mc Shane E. G.:Integration, Princeton University Press, 1967.Google Scholar

References

  1. [1]
    Rademacher H.:Über partielle und totale Differenzierbarkeit von Funktionen mehrerer Variabeln und über Transformation der Doppelintegrale, Math. Annalen, I,79 (1919), pp. 340–359; II,81 (1920), pp. 52–63.CrossRefMathSciNetGoogle Scholar

References

  1. [1]
    Scorza Dragoni G.:Un'osservazione sulla derivata di una funzione composta, Rend. Seminario Matematico della Università di Padova,20 (1951), pp. 462–467.zbMATHMathSciNetGoogle Scholar

References

  1. [1]
    Volpato M.:Sulla derivabilità, rispetto a valori iniziali ed a parametri, delle soluzioni dei sistemi di equazioni differenziali ordinarie del primo ordine, Rend. Seminario Matematico della Università di Padova,28 (1958), pp. 71–106.zbMATHMathSciNetGoogle Scholar

Copyright information

© Fondazione Annali di Matematica Pura ed Applicata 1975

Authors and Affiliations

  • Maria Cinquini Cibrario
    • 1
  1. 1.Pavia

Personalised recommendations