Advertisement

Annali di Matematica Pura ed Applicata

, Volume 12, Issue 1, pp 1–11 | Cite as

Il problema di Dirichlet in campi dello spazio privi di punti esterni

  • Carlo Miranda
Article

Sunto

L'Autore stabilisce il teorema di esistenza per il problema diDirichlet in un campo illimitato, avente per completa frontiera una superficie aperta e limitata, valendosi del procedimento alternato diSchwarz.

Literatur

  1. (1).
    N. Wiener,The Dirichlet problem, pag. 130 [« Publications of the Massachusetts Institute of Technology », Series II, n. 78, 1924].Google Scholar
  2. (2).
    Beltrami,Sulla teoria delle funzioni potenziali simmetriche, [« Memorie della Accademia delle Scienze dell'Instituto di Bologna », Serie IV, Tomo II (1880), pag. 461–505].Google Scholar
  3. (3).
    N. Wiener, loco citato, pag. 140.Google Scholar
  4. (4).
    Intenderemo percampo un insieme aperto e connesso e perdominio la somma di un campo e della sua frontiera. L'insieme frontiera di un insiemeT e l'insieme complementare saranno rispettivamente indicati conFT eCT. L'insieme dei punti comuni a due insiemiT 1 eT 2 sarà indicato conT 1·T 2.Google Scholar
  5. (5).
    Una superficie limitata σ sarà dettaaperta se non esiste alcun dominio limitato avente per completa frontiera una parte di σ.Google Scholar
  6. (6).
    C. Miranda,Il teorema di esistenza per il problema di Dirìchlet in un campo piano privo di punti esterni, [« Rendiconti della R. Accademia di Scienze fisiche e matematiche di Napoli », Serie 3a, Vol. XXXVIII (1932), pag. 50–53].Google Scholar
  7. (7).
    G. E. Raynor,Dirichlet's Problem, [« Annals of Mathematics », Vol. XXIII (1923), pag. 183–197].MathSciNetGoogle Scholar
  8. (8).
    I moderni sviluppi della teoria del problema diDirichlet nello spazio sono opera principalmente diZaremba, Poincaré, Lebesgue, Phillips, Wiener, Bouligand, Kellog eRaynor. La breve esposizione, che di tali sviluppi faccio in questo paragrafo, è desunta in gran parte da:Kellog O. D.,Foundations of potential theory, Cap. XI, [J. Springer, Berlin 1929].Google Scholar
  9. (11).
    Cfr.Raynor, loco cit., pag. 197.Google Scholar
  10. (12).
    A. Korn,Abbandlungen zur Potentialtheorie, 1, pag. 18, [F. Dümmler, Berlino 1901].Google Scholar
  11. (13).
    Cfr. inE. Picard,Traité d'Analyse, Vol. II, pag. 80–81. [Gauthier-Villars, Parigi, 3a edizione] la dimostrazione del tutto analoga per il caso del piano.Google Scholar

Copyright information

© Nicola Zanichelli 1934

Authors and Affiliations

  • Carlo Miranda
    • 1
  1. 1.Napoli

Personalised recommendations