Experientia

, Volume 18, Issue 8, pp 380–381

Intracardiac electrocardiography in fishes

  • V. Noseda
  • F. Chiesa
  • R. Marchetti
Kurze Mitteilungen

Riassunto

Gli autori hanno studiato l'e.c.g. intracardiaco di alcuni Teleostei, un Ganoide ed alcuni Selaci. Le caratteristiche del tracciato endocavitario e di quello epicardico sono risultate assai simili; ciò fà pensare che l'onda di eccitazione si irradia, nel cuore dei Pesci, nel medesimo tempo in tutto lo spessore della massa miocardica e che il fronte di attivazione si sposta nello stesso tempo rimanendo normale rispetto alle due superfici.

Literatur

  1. 1.
    F. Chiesa, R. Marchetti, andV. Noseda, Arch. Sci. Biol.46, 1 (1962).Google Scholar
  2. 2.
    R. Marchetti, V. Noseda, andF. Chiesa, Riv. Biol., in press.Google Scholar
  3. 3.
    R. Bortolami andL. Bazzacco, Atti Soc. Ital. Sci. Veter.6, 330 (1952).Google Scholar
  4. 4.
    D. Durrer, L. H. van der Tweel, andJ. R. Blickman, Amer. Heart J.48, 13 (1954).CrossRefPubMedGoogle Scholar

Copyright information

© Birkhäuser Verlag 1962

Authors and Affiliations

  • V. Noseda
    • 1
  • F. Chiesa
    • 1
  • R. Marchetti
    • 1
  1. 1.Istituto di Fisiologia degli animali domestici e Chimica Biologica e Istituto di ZoologiaUniversità stataleMilanoItaly

Personalised recommendations