, Volume 2, Issue 1, pp 1-13

Il fenomeno Kerr nei metalli non ferromagnetici

Rent the article at a discount

Rent now

* Final gross prices may vary according to local VAT.

Get Access

Riassunto

Con l'uso di una cellula fotoelettrica si studia l'azione di un campo magnetico su specchi metallici non ferromagnetici (Ag, Au, Pt, Al, Bi), riflettenti luce polarizzata. Si trova che il piano di questa ruota nel senso amperiano, cioè contrario a quello dell'effettoKerr magnetico. Il nuovo fenomeno ha però un ordine di grandezza assai più piccolo, cioè circa 1000 volte minore, del citato effettoKerr.