The Italian Journal of Neurological Sciences

, Volume 12, Issue 3, pp 311–315

Guillain-Barré polyradiculoneuritis after blood transfusion

Authors

  • Merelli E. 
    • Clinica NeurologicaUniversità di Modena
  • Sola P. 
    • Clinica NeurologicaUniversità di Modena
  • Spina I. La 
    • Clinica NeurologicaUniversità di Modena
  • Orlando A. 
    • Clinica NeurologicaUniversità di Modena
  • Milanti G. 
    • Centro di Immunoematologia e TrasfusionaleUniversità di Modena
Case Reports

DOI: 10.1007/BF02337779

Cite this article as:
Merelli, E., Sola, P., La Spina, I. et al. Ital J Neuro Sci (1991) 12: 311. doi:10.1007/BF02337779

Abstract

We report the case of a 72 year-old woman who developed acute polyradiculoneuritis 7 days after a series of 4 blood transfusion. While blood transfusion is not listed as an antedecent event of Guillain-Barré syndrome (GBS), GBS following surgical procedures is well known. In the present case the close temporal relationship and the absence of all factors which usually precede the onset of the disease including surgery, suggest a possible role of blood transfusion in the onset of the GBS.

Key-words

Guillain-Barré syndrome blood transfusion autoimmune reaction

Sommario

Viene riportato il caso di una donna di 72 anni, che ha sviluppato una poliradiculopatia acuta 7 giorni dopo essere stata sottoposta a 4 trasfusioni di sangue. Mentre la trasfusione ematica non è compresa tra gli eventi che possono precedere una sindrome di Guillain-Barré (SGB), è nota invece la SGB successiva ad interventi chirurgici. Nel caso descritto la stretta relazione temporale e l'assenza di tutti i fattori di rischio che di solito precedono l'insorgenza della malattia, inclusi gli interventi chirurgici, suggeriscono il possibile ruolo delle trasfusioni ematiche nell'insorgenza della SGB.

Copyright information

© Masson Italia Editori 1991